lunedì 7 maggio 2018

Recensione a "True Love" di Daniela Bellisano



Genere: Romance
Editore: Self publishing
Serie: The Moonlight #1
Data d'uscita: 11 Dicembre 2016
Pagine: 325
Prezzo: eBook 1,99 - cartaceo 10,40

Link d'acquisto





Le apparenze confondono l’uomo.
Le apparenze ingannano la mente, ma non il cuore.


Drake Flenning è un ragazzo di trent’anni, bello e intelligente. Lui appare come il solito bello e dannato, ma in realtà è un ragazzo dal cuore d’oro che si dedica al volontariato e alla scrittura: la sua vera e grande passione. Drake ha pubblicato il suo primo libro, divenuto subito un successo, e tutti ora aspettano con ansia il prossimo; ma non sanno che Drake è avvolto dal tanto temuto blocco dello scrittore che gli impedisce di scrivere una storia che lo soddisfi.
Una sera, convinto dal suo coinquilino Joshua, entra per la prima volta al Moonlight: uno dei locali più in voga a Chicago e, per la prima volta, incrocia lo sguardo tenebroso di Fenix.
Fenix è bella come una rosa appena sbocciata e irraggiungibile come una divinità. Drake pensa subito di aver capito che genere di donna sia e, anche se il suo corpo è irrimediabilmente attratto da lei e la sua mente non fa che pensare alla donna dai capelli di fuoco; Drake si convince che non sia la donna giusta per lui, il suo Vero Amore, ciò a cui ambisce da tutta la vita.
Fenix però non è affatto come appare, lei è una ragazza che ha scoperto troppo presto il significato di dolore e perdita. All’età di dodici anni un evento drammatico le ha rovinato l’infanzia, fino a quel giorno serena. In seguito la morte dei suoi genitori e della sua adorata sorellina, hanno segnato l’inizio della sua caduta portandola a decidere, una volta per tutte, di non voler istaurare più nessun legame e aspettare il giorno in cui la morte l’avrebbe condotta finalmente dai suoi cari. Fra alcool, sport pericolosi e incontri occasionali con uomini che la vogliono solo per il suo corpo, Fenix incontra Drake. Lui sembra giudicarla come fanno tutti gli altri, ma quando i loro sguardi si incontrano Drake riesce a vedere la sua vera anima, confondendola e spaventandola.
L’alchimia fra di loro è forte. Nonostante apparenze e gelosie, Drake e Fenix riusciranno a trovare un punto d’incontro, imparando a conoscersi, ed amarsi, giorno dopo giorno.
Ma l’amore di Drake basterà a mantenere Fenix al suo fianco?
E se quando tutto sembra andare per il verso giusto arrivasse un evento in grado di capovolgere le loro intere vite?
Riuscirà il loro amore a contrastare tutto e tenerli uniti? In fondo, il Vero amore vince sempre su tutto, no?






Si dice che l’abito non fa il monaco… oppure sì?
Il primo libro di questa duologia vede le “apparenze” come protagoniste assolute. Drake è bello, atletico, affascinante e, assieme al suo migliore amico Josh, a detta di tutti, un donnaiolo e playboy. Ciò che non sanno è che in realtà è un romantico alla ricerca dell’Amore Vero, che fa volontariato presso un orfanotrofio della città prendendosi cura dei bambini che ne hanno più bisogno, e lasciando a loro, ogni volta che se ne vanno, un pezzetto di cuore... E che ha un blocco: quello dello scrittore. Sì, perché il nostro protagonista ha esordito con il suo primo romanzo poco tempo prima dell’inizio della nostra storia, avendo un successo clamoroso. Ora, con l’editor col fiato sul collo, non riesce a scrivere più una parola. Perlomeno finché una sera, al Moonlight, non vede Fenix.
Il sogno di ogni uomo: alta, rossa, bellissima e sexy da morire, Fenix non si presenta di certo come una santarellina. Non c’è uomo nel locale che non la conosca, e la maggioranza di loro anche abbastanza intimamente. Le voci su di lei non sono certo lusinghiere e Drake, per quanto affascinato, si ripropone di starle alla larga. Ma quando i loro sguardi si incontrano succede qualcosa, e quella scintilla non è da ignorare.
 

“Mi volto lentamente verso di lui, nello stesso istante in cui la sua testa compie lo stesso gesto. I nostri sguardi si incatenano di nuovo come la prima sera che ci siamo visti al Moonlight. Due pozzi blu mi catturano e mi ritrovo alla deriva, persa ma felice.”
 

Fenix però, quando incrocia lo sguardo di Drake, vede quello che teme di più: qualcuno che possa leggerle dentro, qualcuno che può far venir fuori quello che lei con cura ha seppellito per sempre. Qualcuno che possa farle desiderare di vivere. Ed essere felice è proprio quello che non vuole e non può permettersi: la tragedia di cui è stata vittima anni prima non le lascia scampo. I sensi di colpa, la disperazione, il dolore l’hanno completamente annientata come persona. Ora vuole solo sopravvivere all’estremo, giocando con la propria vita, sperando che presto possa raggiungere tutto il resto della sua famiglia in paradiso e finalmente trovare la pace.
 

“Prego che la notte mi porti via. Ma resto sempre qui. Sempre viva.”
 

Fenix evita Drake come la peste e lui la rincorre, attirato come una falena con la luce. La schiettezza di Drake la colpisce, ma allo stesso tempo, inevitabilmente, la ferisce, facendole capire quanto vuoto e inutile sia il suo modo di vivere.
 

“Quando, seduta al tavolo con lui, mi ha ricordato ciò che sono veramente: una ragazza facile, così facile che tutti al Moonlight conoscono il mio nome, compreso lui, non ho resistito. Mi sono sentita soffocare per la prima volta dall’immagine di Fenix. Per la prima volta da tanto tempo volevo ritornare a essere lei.”

Nonostante sia la cosa più sbagliata per entrambi, i due non riescono a contenere quell’attrazione fatale che li lega.
 

“Il mio corpo trema, non per il freddo ma per la voglia irrefrenabile di toccarlo, di constatare se quei muscoli che intravedo nella t-shirt siano reali; se quelle spalle larghe siano abbastanza forti per sorreggere le mie paure.”
 

Drake si innamora perdutamente, ma non glielo dirà, dato che sa benissimo cosa pensa Fenix delle relazioni. Lei è terrorizzata, divisa fra i suoi sentimenti per l’affascinante scrittore e il giuramento fatto anni fa: non si sarebbe mai più legata a qualcuno per paura di perdere di nuovo tutto.
I nostri due protagonisti dovranno confrontarsi su tanti lati, affrontare molti momenti drammatici e strappalacrime. Il loro legame sarà una delle prove più difficili per entrambi, perché dovranno imparare a guardare oltre, a capirsi, accettarsi e comprendersi dal profondo. Riuscirà Drake a trovare il suo Vero Amore? E soprattutto, Fenix ce la farà ad andare avanti, a darsi una seconda opportunità  e a capire che a volte il vero ostacolo ce lo poniamo proprio noi stessi?
 

“Il vero amore è quando una persona accetta il tuo passato, rende speciale il tuo presente, e il tuo futuro un sogno meraviglioso.”
 

Mi è piaciuto moltissimo questo libro, mi ha fatto pensare e riflettere, ma soprattutto commuovere per la drammaticità degli eventi che si presentano nelle sue pagine. Leggere di pagina in pagina le vicissitudini dei nostri personaggi e l’evoluzione dei loro rapporti è stato bellissimo. L’ho trovata una lettura molto coinvolgente e piacevole. Finale bellissimo e a mio parere molto azzeccato per il tipo di storia che andiamo ad affrontare. Anche se è un autoconclusivo non vedo l’ora di leggere il secondo volume di questa serie.
Buona lettura!



 

1 commento:

  1. Grazie mille! ❤ se siete interessati a leggere anche il secondo volume contattatemi 😉😘

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...