mercoledì 13 giugno 2018

Recensione a "Lontani...Mai abbastanza" di Scarlett Reese






Genere: New Adult
Serie: Young Lovers Vol. 2
Casa Editrice: Self Publishing
Pagine: 268
Prezzo: 2.99 ebook
Data Uscita: 9 Giugn0 2018








Amare significa concedere a qualcuno il potere di spezzarti il cuore.

Sam ha solo diciotto anni, ma il suo cuore è già stato spezzato più volte, proprio dalle persone che dicevano di amarla.
Ha incassato un colpo dopo l'altro, alzando dei muri attorno a sé con la speranza di non dover soffrire più, ma non si può rimanere immuni ai sentimenti per sempre.
Quando Colin, per aiutare il suo amico Kevin inizia a ronzarle intorno, lei prova a non cedere al suo magnetismo, ma le emozioni che sente sembrano essere più forti della sua ostinazione.
Tra incomprensioni e delusioni tra passione e dolcezza, riusciranno a trovare il giusto equilibrio per stare insieme?




Ho iniziato questo romanzo memore del primo che mi ha riservato un sacco di emozioni e soprattutto mi ha fatto appassionare al modo di scrivere della scrittrice. Anche in questo ha confermato la sua bravura anche se mi ha appassionato un po’ meno rispetto al primo, ci sono stati passaggi centrali un po’ più lenti rispetto alle altre parti in cui il ritmo è stato più incalzante e quindi la lettura è stata più scorrevole, ma non per questo non mi è piaciuto, anzi la trama mi ha molto colpito.
Entrambi i protagonisti li abbiamo già conosciuti nella storia precedente, ma parte dal presente in cui Colin e Sam si rivedono dopo un tempo passato lontano. Sono costretti a stare vicini per una settimana anche se la loro attrazione, ma anche il loro risentimento, viene a galla durante questi giorni.

"C'è qualcosa che mi attrae verso quella ragazza acida e anaffettiva che va oltre ogni mia comprensione e vedere qualcuno che fa il cretino con lei mi urta il sistema nervoso, anche se a farlo è il mio migliore amico".

 Si ritroveranno a cercarsi con lo sguardo, ma niente di più perché ci sono troppe cose non dette e altrettante non risolte.
La scrittrice, dopo questa introduzione però, ci riporta nel passato per farci capire meglio il comportamento di entrambi e cosa li ha portati a comportarsi così. Ci presenta il loro primo incontro in cui sfogheranno tutta la loro attrazione. I loro incontri successivi sono carichi di passione ma l’orgoglio, però, li mette a dura prova, perché ogni volta non hanno la tenacia e la forza di affrontare cosa capita nei loro cuori e si lasciano solo sopraffare dal desiderio e basta. Ognuno poi ritorna alla propria vita lasciandosi dietro strascichi che diventano sempre più grandi.
Fino ad arrivare alla resa dei conti, ma vuoi il destino crudele, vuoi le coincidenze, entrambi vedono ciò che non è e si allontaneranno con il cuore a pezzi.

"Credevo solo che avessi bisogno di tempo per capire che non sono lo stronzo che pensi, ma a quanto pare il problema è che tu sei proprio la stronza che sembri".

Intorno a loro ritroviamo gli amici di sempre che dopo aver appreso le verità taciute cercano di aiutarli e supportarli.
Colin e Sam hanno tanto da raccontare e la scrittrice ha saputo mettere a nudo le loro anime aiutandoci a conoscerli meglio e ad apprezzarli.
Spero di poter conoscere anche altre storie relative a questa allegra banda, ma soprattutto mi incuriosiscono i fratelli di Colin, tra cui spicca il ribelle della situazione: Michael, chissà se leggeremo di lui…
Complimenti alla scrittrice per il suo modo scorrevole e chiaro di scrivere, ma anche per le emozioni che riesce a trasmettere durante la lettura.
Buona lettura. 

"Sembriamo due leoni che tentano di sbranarsi, che lottano per ottenere la supremazia sull'altro. Però non serve un genio e nemmeno una lucidità mentale di cui per ora mi sento priva per capire che nessuno dei due uscirà vincitore da questa specie di battaglia".






Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...