lunedì 5 febbraio 2018

Recensione a "A complicated girl" di Julia A. Carter





Genere: Erotic/Romance
Editore: Self publishing
Data d'uscita: 10 Gennaio 2018
Pagine: 520
Prezzo: eBook 2,99 - cartaceo 15,00





Cosa accade quando all'apparenza si ha tutto, ma dentro di te alberga solo il vuoto?
Quando cerchi quell'amore in grado di riempirti il cuore ma è l'inferno ad aprirti le porte?
Dicono che la solitudine sia il male peggiore, in grado di farci perdere il lume della ragione.
Ma quando l'unica alternativa è contare su se stessi e continuare a rialzarsi per sopravvivere, a chi credi?
Amber Carter conosce benissimo queste sensazioni, fanno parte della sua stramaledetta, complicatissima, vita!
Non ha regole, non ha limiti!
Non ha il controllo di sè.
Quello che l'aspetta è solo un lungo percorso, insidioso, ricco di intrighi e inganni.
Amore e amicizie, ma soprattutto: continue lotte e sconfitte.
Riuscirà Amber Carter a raggiungere la vetta?
A ritrovare la speranza e la fiducia per quella vita tanto desiderata, per quell'amore infinito che brama con tutta se stessa?
O finirà per rimanere solo vittima dei tristi eventi che lei stessa ha causato?
Coraggio e passione. Odio e amore. Paura e redenzione.
Amber Carter, una ragazza complicata.

***ATTENZIONE***
IL ROMANZO CONTIENE ALCUNE SCENE EROTICHE CHE POTREBBE URTARE LA SENSIBILITÀ DI CHI NON È INTERESSATO AL GENERE.






Vedere il cambiamento di una storia nel corso degli anni è un privilegio. Ho conosciuto Julia A. Carter su wattpad e quando avevo iniziato i primi capitoli di A Complicated Girl, ho pensato che l’autrice avesse una mente contorta.
Cari lettori, questa non è la solita storia d’amore perché la protagonista, Amber, è tutto fuorché normale.
Se amate le storie cariche di erotismo, colpi di scena, intrighi e un pizzico di dark, avete trovato la storia perfetta. 

«Piacere Matthew Viviani, per gli amici Matt» mi presento porgendole la mano.
«Piacere Matt, sono Amber Car...»
Il contatto con la sua mano… quella pelle così morbida e vellutata mi provoca nuovamente un’erezione.
I nostri occhi sembrano non volersi staccare l’uno dall’altro, è così bella che devo soffocare la passione che mi spinge a stringerla tra le braccia e mordere e baciare quelle labbra che mi stanno dando il tormento.

 L’autrice ha uno stile scorrevole, dettagliato nelle descrizioni, senza lasciare nulla al caso. Riesce a travolgerti e trasportarti nel mondo di Amber, questa ragazza complicata cresciuta troppo in fretta. Durante la lettura ci sono stati momenti in cui desideravo entrare nella storia e prendere a sberle un certo Matt… oh Matt! Lui è il personaggio che mi è entrato nel cuore, perché non è perfetto, anzi a volte è un vero imbranato. Amare Matt è facile, ma detestarlo anche, e su questo l’autrice è stata molto brava. Riesce a farti vivere i personaggi, ti emozioni insieme a loro e vieni distrutto come loro.

«Slegami, non mi piace più questo gioco, ti prego, basta.» Cerco di gridare, supplicandolo, ma con la ball gag in bocca le parole non si capiscono.
«Cosa? Non comprendo quel che dici. Vuoi di più? Certo piccola, ti darò tutto quello che nessun altro può darti.»
 

Vorrei dare cinque stelle, perché l’editing è perfetto, descrizione, ambientazione, dettagli, struttura personaggi (e non sono pochi), ma il mio voto è 4 perché il finale è stupendo, ma poteva esserlo ancora di più. 





















 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...