sabato 7 luglio 2018

Recensione a "So quando sei felice dal colore dei tuoi occhi" di Emiliano di Meo



Genere: Romance M/M
Editore: Self publishing
Data d'uscita: 20 Maggio 2018
Pagine: 174
Prezzo: eBook 2,99 - cartaceo 8,99

Link d'acquisto





Questa è la storia d'amore tra un insegnante di lingue e il giovane bassista di una rock band amatoriale. Al primo, uomo dai colori talmente chiari da sembrare albino, la vita ha insegnato a innalzare muri. Al secondo, estroverso artista metropolitano, quella stessa vita insegnerà come scavalcarli per spingersi oltre le proprie paure.






Buongiorno magnetiche, oggi vi parlerò della mia ultima lettura “So quando sei felice dal colore dei tuoi occhi” di Emiliano di Meo, un romance MM molto bello e pieno di significato.

Ho letto tutti i libri di Emiliano e non mi hanno mai delusa, e avevo aspettative alte anche per questo nuovo progetto e anche questa volta non mi ha delusa. Emiliano ha una penna raffinata, ma che arriva dritta al punto.

In questo nuovo romanzo ci ritroviamo davanti a un vero e proprio colpo d fulmine, quello tra Mirko, un ragazzo solitario e schivo, e Samuel, un ragazzo solare e aperto agli altri, con la passione per la musica e bassista in un gruppo che si diletta a ripresentare cover di canzoni famose, sognando il successo.
Quando Samuel vede Mirko seduto da solo davanti al pc, nel locale che frequenta abitualmente con i suoi amici, qualcosa in lui scatta e la voglia di conoscere quello strano ragazzo taciturno e introverso prende il sopravvento. Non si lascerà ingannare dal pessimo carattere a tratti aggressivo di Mirko, anzi, riuscirà ad aprire una breccia nella corazza del ragazzo, in grado di lasciar entrare uno spiraglio di luce nella sua monotonia.
 

“Sono felice, pensa il giovane bassista e lo è davvero, glielo comunica ogni cellula del suo corpo.
Sono felice, pensa Mirko, nello stesso istante, e nel farlo si tiene stretto a Samuel, come se avesse paura di riconoscere un’emozione che non si è più permesso di provare.”

 

Inizierà tutto così, da questo incontro che cambierà le loro vite, perché Mirko non è solamente un ragazzo riservato, ma ha un segreto, un segreto che fa paura e che inevitabilmente lo allontana dagli altri.
 

«Dopo quanto tempo è lecito affermare che si ama qualcuno? Quanti giorni sono necessari per rendere quel sentimento credibile e degno del rispetto che si dovrebbe a un sentimento simile? Venti giorni, sei settimane, mille anni? Di quanto tempo abbiamo bisogno per far sì che il nostro amore diventi in automatico rispettabile, perché indiscutibilmente vero?»
 

Quando Samuel scoprirà che cosa nasconde il ragazzo di cui si sta innamorando avrà la stessa reazione di tutti gli altri, cercherà una via di fuga da quella loro storia appena nata, ma già così importante. Il destino, però, ha scelto al posto loro e tornare indietro ormai non sarà più possibile.
Devo dire che non mi aspettavo una trama così, ed Emiliano è stato bravissimo a non far comprendere niente dalla sinossi, perché questo romanzo tratta un tema così controverso e di cui si conosce in verità molto poco. Mi sono accorta, leggendo, di essere veramente ignorante in materia e, come molti, con ancora dei pregiudizi sbagliati.
Devo ringraziare Emiliano perché ha avuto coraggio. E gli scrittori coraggiosi vanno sempre premiati.
Il testo è molto curato e come in ogni suo libro non ho trovato neppure una sbavatura, con un editing veramente accurato, che fa di Emiliano un professionista nel panorama self publishing italiano.
Non vedo l’ora di leggere un suo nuovo lavoro, che so già amerò come tutti gli altri.



 





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...