venerdì 4 maggio 2018

Recensione a "Sottomissione Collaterale" di Kora Knight




Genere: Qlgbt Middle bdsm
Editore: Quixote Edizioni
 Serie: UpEnding Tad #3
Data d'uscita: 4 Maggio 2018
Pagine: 138
Prezzo: eBook 3,49

Link d'acquisto





La seconda volta con Scott non è andata come Tad si aspettava, ma ha finito per fornirgli alcune importanti prese di coscienza. Tanto per cominciare, quel primo folle incontro era stato più che solo un risvegliarsi di ormoni maschili. Il che significava che provava una vera attrazione per il tipo e quello spiegava la sua mancanza di protezione verso il fascino ardente di Scott. Quel ragazzo era penetrato nelle sue difese, come se non fossero mai nemmeno esistite.

Il che era già piuttosto inquietante.
Pertanto, Tad era giunto alla conclusione di doversela vedere con ciò che aveva scoperto nell'unico modo logico che conoscesse: eliminando Scott dalla sua vita una volta per tutte, tenendosene ben lontano. Sfortunatamente, quel tentativo era stato molto più spiacevole di quanto si fosse aspettato. Sembrava che la sua stupida infatuazione fosse parecchio profonda, il che aveva reso la crisi d’astinenza una faccenda deprimente.
Così, quando Scott inaspettatamente lo cerca, Tad si ritrova troppo mentalmente prosciugato per combattere ancora a lungo il proprio turbamento. Concedendosi un sollievo quanto mai necessario, acconsente a un incontro, ma né lui né Scott sanno che il Dom Max finirà per avere un ruolo nella cosa. Quella che inizia come una serata senza pretese, si trasforma ben presto in qualcosa di clamorosamente licenzioso. La domanda è: Tad sarà in grado di gestirlo? E, cosa più importante, che direzione gli farà prendere, nel suo continuo viaggio alla scoperta di se stesso?




Ciao a tutti, eccomi qui con un nuovo libro e una nuova recensione. Questa lettura è molto bollente, ma lo sappiamo già visto che è il terzo libro di Kora Knight. L’autrice ci sta facendo sognare con Tad e Scott, e questo nuovo incontro vi farà emozionare e non solo...
Il titolo è “Sottomissione collaterale” e come i libri precedenti racconta di un incontro tra Scott e Tad. Sì, iniziano tutti con un incontro, ma poi...
Ma torniamo al libro, Tad è un mese che sta cercando di dimenticare Scott, dimenticare è forse troppo, diciamo solo che sta cercando di tenersi alla larga da lui, troppi dubbi e domande affollano la sua testa, ma ha solo un’unica certezza: gli incontri che ha avuto con Scott sono stati i più eccitanti della sua vita. Tad è tra due fuochi, la voglia sessuale che scaturisce in lui ogni volta che pensa a Scott e la paura che i suoi amici scoprano esattamente cosa sia successo, perché non è ancora pronto ad ammettere a se stesso che gli piacciono gli uomini, meglio dire che gli piace Scott.




Scott contatta Tad e lo convince a farsi aiutare nei suoi allenamenti. Tad alla fine cede e va a casa sua, la sua mente ripercorre ogni istante che ha passato lì e soprattutto tutto quello che ha fatto e provato tra quelle mura. Max, il coinquilino di Scott, avrà bisogno del loro aiuto e diciamo che quell'aiuto spingerà i due a vivere momenti molto intensi ed eccitanti. Come già sapete Max è un Dom e ha tra le mani un sub particolare. Cosa avrà in mente Max? Tad e Scott cosa dovranno fare per aiutarlo?

“La stanza dei giochi di Max gli faceva rimescolare lo stomaco troppo in fretta.”

Soffro per Scott, povero! Si capisce che è innamoratissimo di Tad, ma  quest’ultimo è ancora troppo confuso per capire i sentimenti che lo stanno divorando. E allora come andrà a finire questa nuova sessione?
Non vi resta che leggerlo e scoprirlo da soli, devo dire che come sempre Kora è fantastica nel descrivere certe scene e santo cielo sono davvero eccitanti!
Ora aspetto con impazienza il prossimo!
Libro consigliatissimo!!





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...