giovedì 17 maggio 2018

Recensione a "Le tue innocenti bugie" di M. Leighton




                               

Genere: Romance
Casa Editrice: Newton Compton Editori
Serie: Pretty Series Vol. 1
Pagine: 288
Prezzo: 5.99 ebook - 8.41 cartaceo
Data Uscita: 17 Maggio 2018


Link d'acquisto







Un'autrice bestseller di New York Times e USA Today
Pretty Series

Lei. Sloane Locke vive in una campana di vetro. Non è strano, visto quello che ha passato, che il padre e i fratelli vogliano proteggerla. Per venti lunghi anni è stata alle loro regole, ha accettato di essere considerata fragile, ma quei giorni sono finiti. Ha fatto un patto con se stessa: le cose cambieranno non appena compirà ventun anni. Così, il giorno del suo compleanno, allo scoccare della mezzanotte, Sloane spiega finalmente le sue ali e si prepara a volare. 
Lui. Oltre a saper creare tatuaggi straordinari, Hemi Spencer ha anche molte altre qualità. Tra queste però non rientra la pazienza. È sempre stato così: ha vissuto da sempre nell’autoindulgenza, fino a… quel tragico incidente. Adesso è tremendamente determinato e ha una sola missione nella vita. Non permetterà a nessuno di ostacolarlo. Loro. Niente nella vita avrebbe potuto preparare Sloane e Hemi a ciò che stanno per scoprire. Nessuno di loro è mai stato davvero onesto con se stesso. Ma quanto in là possono andare due persone che sanno vivere solo nel presente?

L’autrice bestseller di New York Times e USA Today che ha conquistato l’Italia
Autrice della Bad Boys Trilogy

«Ho adorato ogni dettaglio della storia di Sloane e Hemi. Il fatto che il punto di vista fosse alternato mi ha dato modo di esplorare i sentimenti di Hemi e in più parti ho riso e ho pianto. Una splendida lettura!» 
«Volevo sbrigarmi a leggere per sapere che cosa sarebbe successo, ma allo stesso tempo volevo rallentare perché non volevo che finisse! Lo raccomando a chiunque ami le storie d’amore tormentate.»
«Come fa M. Leighton a creare queste storie meravigliose con protagoniste fantastiche? Mi ha sciolto il cuore, l’ho adorato.»






Trovare libri che ti emozionano non sempre è facile, a volte capita di trovare trame interessanti ma poi finiscono lì senza esser snocciolate bene, invece la storia che ho appena terminato mi ha suscitato una miriade di emozioni diverse e intense. Una storia intrisa di passione e amore che ti lascia con il fiato in sospeso fino alla fine.

Sloane, appena ha compiuto ventun anni, ha deciso di spiccare il volo e staccarsi dai suoi familiari che la tengono sotto una campana di vetro. Troppo protettivi e asfissianti. La prima decisione è quella di farsi un tatuaggio per dare inizio a questo suo cambiamento. Vuole ribellarsi a loro e farlo così.
Nello studio incontra due occhi magnetici che la catturano e la intimidiscono poiché, a causa della sua ingombrante famiglia, nessun uomo ha avuto il coraggio di farsi avanti e corteggiarla. 

"Vedo i lineamenti in flash separati, come lampi di luce che colpiscono la retina. I tratti spigolosi e virili sembrano scolpiti nella pietra, gli occhi luminosi, gli zigomi alti, una bocca cesellata. Ed è quella bocca che sto guardando quando le sue labbra si sollevano agli angoli."

Avere tre fratelli maggiori e un padre poliziotti destabilizzerebbe chiunque, ma non Hemi, che si mostra subito all’altezza della situazione e non si sente affatto minacciato dalla famiglia, anzi, ne sembra alquanto incuriosito. Infatti, dopo aver iniziato a farle il tatuaggio fa domande su suoi fratelli per conoscerli meglio. 
In realtà, dietro questo interessamento c’è una scusa: Hemi sta cercando chi anni prima ha ucciso suo fratello vendendogli della droga tagliata male e un poliziotto corrotto è implicato in questa storia, ma Sloane non deve saperne nulla. In più lui non è da prime colazioni insieme, coloro che finiscono nel suo letto sanno che devono imboccare la porta d’uscita prima che lui esca dal bagno, quindi non si crea il minimo scrupolo con lei, anzi cerca di tenerla a distanza di sicurezza.

"E' come una droga avere qualcosa che nessun altro ha toccato. Non mi bastava più, non volevo solo averti, volevo possederti, volevo farti mia, segnarti così profondamente che non saresti mai appartenuta a nessun altro".

Sloane è triste e amareggiata per questo atteggiamento adottato da Hemi, ma non si da per vinta, in fondo lei non vuole l’amore da favola ma solo liberarsi della sua verginità che le sta stretta e chi meglio di lui per esaudire questo suo desiderio?! Dovrà utilizzare tutte le sue doti ammaliatrici per conquistarlo. Il fatto che poi lei deciderà di fare una specie di tirocinio nel suo studio di tatuaggi non fa altro che alimentare la sua sete e con essa il desiderio tra loro. 
Anche lui farà fatica a contrastarlo nonostante sappia che la verità potrebbe dividerli forse per sempre.
Anche in questo romanzo la Leighton ha messo tutta se stessa, raccontando una storia complicata per gli intrecci che si sono venuti a creare, ma allo stesso tempo riesce a sbrogliarli rendendo la lettura incalzante e pregna di passione tra i due protagonisti. Entrambi si portano dietro un grande fardello, ognuno ha i suoi segreti da custodire, ma questo non deve però impedire di seguire la propria felicità. 
Una lettura emozionante e inaspettata. 
Davvero complimenti, ora non ci resta che attendere il prossimo della serie.

"Tu sei la mia speranza, tu sei la promessa del mio futuro. Senza di te ho solo rimpianti, niente di buono, di colorato o bello, solo morte e tristezza. Tu mi hai ridato la vita, Sloane, e io non voglio separarmi mai da te".








Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...