mercoledì 14 febbraio 2018

Recensione a "Il mio inganno - La fine" di Luana Ballarò






Data d'uscita: 14 Febbraio 2018
Editore: Self publishing
Pagine: 168
Prezzo: eBook 2,99






Delusa dalla famiglia, dall'amore, da una vita costruita su menzogne... Aurora decide  di partire  lasciando tutti e tutto, soprattutto il suo grande amore Erik, che è stato lasciato senza una spiegazione plausibile. Si sarà rassegnato alla partenza di Aurora? Cos'avrà fatto? È andato avanti con la sua vita,  buttandosi anche lui tutto alle spalle? Un amore complicato fin dall'inizio, dove bugie, tradimenti e sofferenze non sono mancati. Ma è davvero la fine per il loro amore, o forse sarà l'inizio? Ultimo capitolo della trilogia "Il mio inganno" ( la fine)






Eccoci alla fine di questa trilogia, il secondo volume si era concluso con la dolorosa scelta che aveva dovuto prendere Aurora sul suo futuro. L'ho letto in anteprima e posso dire che sono rimasta piacevolmente colpita dagli intrighi che l'autrice ha saputo raccontare in questo ultimo capitolo. Non ha lasciato nulla al caso, non si è adagiata anzi lo ha arricchito ancora di più dei precedenti.
Ritroviamo la nostra protagonista cambiata, più donna. La vita e le esperienze vissute l'hanno, per forza di cose, indurita nei confronti delle persone, ma riesce comunque a essere aperta e sincera con quelle di cui si fida.
In quest'ultimo capitolo non mancheranno colpi di scena e paura per i nostri protagonisti. 


“Non le do il tempo di ribattere, la afferro per i capelli e la bacio. Divorandola con passione e rabbia. Lei all'inizio cerca di respingermi, ma poi cede. Dio quanto mi sono mancate le sue labbra, il suo sapore. Un anno, ho aspettato un fottuto anno per assaggiare quel sapore che tanto mi è mancato, lei è mia… mia!!” 

Erik  ha tanta rabbia repressa a causa della partenza della sua donna, è tornato a essere vuoto come prima che la sua  Aurora lo cambiasse. Quando la ritroverà, cercherà in ogni modo di farla soffrire. Ci sarà ovviamente chi metterà  i bastoni fra le ruote ad Erik e Aurora, e fino all'ultima pagina non sapremo mai se i nostri ragazzi potranno vivere sereni insieme. Mi ha fatta ridere e piangere, ma anche provare tanta rabbia per l'ingiustizia e le falsità che la persone  possono inventarsi  pur di arrivare al proprio scopo.
In questo ultimo capitolo la crescita dell'autrice è evidente, la trama è intricata e ben articolata, nonostante la scrittura e i dialoghi restino elementari  non vanno a pesare sulla fluidità della storia. La narrazione è con il doppio pov. Posso solo consigliarvi di leggerlo perché resterete senza fiato fino alla fine. Le faccio un sincero in bocca al lupo.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...