giovedì 4 gennaio 2018

Recensione a "Il principe e il desiderio" di Elizabeth Hoyt





Genere: Storico
Casa Editrice: Mondadori
Data Uscita: 5 Marzo 2016
Pagine: 204
Prezzo: 3.99 ebook










Lady Georgina Maitland non ha bisogno di un marito. Vuole solo un uomo che la aiuti a condurre la tenuta nello Yorkshire che ha appena ereditato. E incontrando Harry Pye, amministratore della proprietà, Georgie sente di aver trovato l'uomo giusto: pratico e competente. E fin troppo avvenente… Harry Pye ha conosciuto molti nobili, ma nessuno assomiglia a questa bellissima lady, così indipendente e sensuale. E desiderosa di cadere tra le sue braccia...








Dimenticatevi merletti e pizzi, balli e dame da corteggiare, qui ci troviamo nella campagna dello Yorkshire, luogo in cui si stanno dirigendo Georgie e Harry.
Georgie ha ereditato dalla zia una tenuta in campagna e conoscerà il suo amministratore: Harry Pye, uomo impassibile dagli occhi color smeraldo. 

"Aveva i capelli marroni, pettinati all'indietro in una coda, senza pomata o cipria che li abbellissero. Era anche vestito di marrone pantaloni, gilet e giacca, come se volesse mimetizzarsi. Solo i suoi occhi verde smeraldo, che di rado luccicavano tradendo un'emozione, gli davano un po' di colore".

Non si scompone davanti a niente, nemmeno quando la carrozza che li sta scortando finisce in un fosso e si capovolge. 
Un'avventura che poteva terminare in tragedia, ma che la tenacia di Harry ha fatto si che riuscissero a salvarsi e mettersi al riparo, visto che il tempo non è stato clemente con i due viaggiatori.
Lui, invece, si aspettava di incontrare un uomo che possedesse la tenuta e non una bellissima donna dagli occhi azzurri e i capelli rosso fuoco. Ne resta affascinato, ma non può mischiarsi assolutamente con la sorella di un conte. Lui non possiede nulla, vive in un piccolo cottage vicino la tenuta e, soprattutto, stanno iniziando a girare pessime voci su di lui che potrebbero influenzare la scelta di Georgie di mantenerlo come amministratore. Queste voci vengono alimentate da Granville che, accecato dall'odio verso Harry, farà di tutto per farlo accusare. Per fortuna, dalla sua parte, ha suo fratello, Bennet Granville. Avete letto bene il cognome, perché si da il caso che la madre di Harry fosse l'amante di Silas Granville e avesse concepito il suo secondogenito. 
Questi, a differenza di Harry, è cresciuto con il padre. 
Le voci su Harry si susseguono e qualcuno vuole incastrarlo.
Georgie, recatasi alla tenuta per vedere di persona come viene amministrata, si ritrova ad ascoltare ciò che gira sul conto del signor Pye, ma ne rimane incredula, poiché crede nell'integrità di costui, pur conoscendolo poco. A pelle si fida di lui e vuole fare il possibile per scagionarlo, anche rischiare la sua reputazione. In fondo, una donna di ventotto anni proprietaria di una tenuta non deve necessariamente essere protetta, poiché può tranquillamente mantenersi da sola, anzi, ha deciso di non sposarsi, proprio per evitare i cacciatori di dote.
Si ripropone, così, di aiutare Harry a scovare chi vuole incastrarlo, ma si sa, la paglia vicino al fuoco si brucia, e loro stanno trascorrendo troppo tempo insieme. 
Lei si reca nel suo cottage a volte anche in orari poco consoni alla sorella di un conte, ma non ne può fare a meno, è attratta da Harry, deve averlo. L'attrazione è reciproca, ma lui è più risoluto, il suo rango inferiore costituisce un ostacolo insormontabile, e poi lo reputerebbero un cacciatore di dote, interessato solo ai soldi. 

"Non sono quello che pensate - dichiarò Harry avanzando verso di lei. - Non sono un servitore pronto a saltare al vostro comando per poi ritrarsi quando sarete stufa di me. - La sua voce stava diventando più profonda. - Non sono uno che può essere allontanato come questi camerieri, o come chiunque altro in questa casa. Sono un uomo con del sangue caldo nelle vene".

Chiunque sarebbe più lontano dalla realtà, poiché il sentimento che si instaurerà in entrambi sarà semplice e pulito, senza secondi fini. Non riusciranno a stare lontani per troppo tempo, la passione sarà impetuosa e nulla potrà contrastarla. Finiranno per vivere attimi di sfrenato erotismo coinvolgente, mai volgare, che vi farà percepire il profondo legame che si creerà pagina per pagina.
Ma gli ostacoli sono dietro l'angolo e non sempre sono facili da abbattere.
Un romanzo pieno di sorprese che vi travolgerà, vi farà innamorare di questi due protagonisti agli antipodi, completamente opposti, sia per nascita, che per carattere, ma che cercheranno con tutta la loro forza di rincorrere il legame che li unisce.












Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...