mercoledì 23 maggio 2018

Recensione a "Undone" di Katey Wolfe e Kelly Armstrong





Collana: Romance
Genere: Contemporaneo
Editore: Triskell Edizioni
Pagine: 175
Prezzo: eBook 4,49

Link d'acquisto 





La studentessa di microbiologia Jess Devereaux ha un piano: scrollarsi di dosso quello stalker del suo ex, emanciparsi dall’ossessivo controllo della famiglia e cosa ancora più importante per la sua immediata felicità, riuscire a sedurre il suo sexy istruttore di tiro nell’avventura selvaggia e senza impegni dei suoi sogni.
Il proprietario del club di tiro Declan Cavanagh ha un piano: fare quanto necessario per ottenere la custodia del fratellino strappandolo così al patrigno manesco, anche se questo significa fare soldi facili nei sanguinosi incontri in gabbia che credeva di essersi lasciato alle spalle. Anche lui ha dei sogni che riguardano la dolce, intelligente, sarcastica Jess.
Quando lei si troverà in pericolo, Declan decide che ciò di cui lei ha davvero bisogno è una guardia del corpo. Jess è determinata a mettere da parte ogni proposito di seduzione e a trattarlo da professionista qual è. Proprio il contrario di ciò che vuole Declan.







E se questa volta a condurre il sottile gioco di seduzione e provocazione non fosse l’uomo? Se le parti fossero invertite e a dominare fosse una donna che sa il fatto suo?
Jess, universitaria ricca, bionda e procace, ha poche certezze nella sua vita, ma su una cosa non ha dubbi: vuole Declan nel suo letto.
Il sexy istruttore di tiro ha fatto breccia nel suo cuore già da un po’, e lei vuole assolutamente scoprire se la realtà può eguagliare le sue fantasie sul bel fusto che le insegna a maneggiare una pistola.



Vuole un uomo che le faccia perdere la ragione. Un uomo che le faccia dimenticare un presente fatto di problemi su problemi: un ex fidanzato lasciato due mesi prima che non si è arreso nemmeno davanti ad una denuncia e continua a tampinarla, a spiarla, a chiamarla, rendendole la vita impossibile, oltre che spaventandola a morte e, non meno importante, una famiglia che ha già scelto il suo futuro e i suoi studi, fregandosene altamente del parere, dei sogni e dei progetti della diretta interessata.
L’unica sua oasi di pace rimane Declan e le ore passate con lui.
I suoi precedenti con gli uomini sono disastrosi sia dal lato sentimentale che sessuale e ora Jess vuole una rivincita, una conferma che anche lei può essere desiderabile.
Ma l’uomo che ha scelto per questo scopo, Declan, ha più segreti di quanti Jess ne avrebbe mai potuto immaginare: impegnato a insegnare a sparare di giorno, la sua doppia vita si svolge di notte, su un ring, in una gabbia. Ha bisogno di molti soldi e in fretta per ottenere la custodia di Ciaran, il suo fratellino di dieci anni, in balìa di un patrigno ubriacone e manesco, lo stesso uomo che ha fatto di Declan il suo “portafoglio” personale introducendolo agli incontri di boxe non legali. La paura che il fratello possa essere vittima di quell’essere lo ha portato a volerlo difendere, ma le spese legali sono ingenti e lui non possiede tutti quei soldi. Proprio per questo è tornato in quel mondo che era stato il suo passato e il suo peggior incubo.
Quello che proprio non era previsto nella sua vita già incasinata, era la bella Jess.




Estremamente attratti l’uno dall’altro, il destino li porterà a stare a stretto contatto. Declan viene infatti assunto come guardia del corpo proprio da Jess, dopo una tentata aggressione scampata, ma che ha letteralmente terrorizzato la ragazza. Vivere nello stesso appartamento con una persona che si desidera in quel modo è una tentazione a cui non si riesce a resistere. Dal divano al letto il passo è breve. Ma sarà così facile portare il loro rapporto a qualcosa di più del sesso? 



Quando poi le cose si complicheranno ulteriormente i nostri due protagonisti dovranno fare i conti col loro passato, con le loro diversità, per trovare un punto di incontro che rappresenti un “inizio”.
Ho adorato Jess, la sua caratterizzazione di donna forte, dominante in qualche modo. Una donna che non si ferma ad aspettare che le cose succedano per caso, una donna che vuole qualcosa di più grande dalla vita, e che è disposta a mettersi in gioco fino in fondo per averlo. Mi è piaciuto moltissimo anche il personaggio di Declan, col suo passato problematico, una cicatrice che si porterà dentro per sempre, una forza d’animo nel voler cambiare non solo la sua, anche la vita del fratello,  nel non arrendersi anche a costo di sacrificare se stesso e la sua felicità.
Una storia veramente molto bella, scorrevole, e che leggi tutto d’un fiato. L’ho apprezzata molto e la consiglio a tutte le anime romantiche.



Nessun commento:

Posta un commento